Alcuni consigli per le misure del tuo spazio doccia
Per calcolare lo spazio d’ingombro di una doccia bisogna considerare l’apertura dell’anta, la distanza di sanitari, porte, finestre e mobili, le dimensioni degli elementi posizionati all’interno della doccia come il doccione, i rubinetti, e il portasapone.
Le docce possono avere misure standard, se realizzate su un piatto doccia classico. In questo caso le misure più utilizzate sono quelle dei piatti doccia:
quadrati (70×70, 80×80, 90x90),
rettangolari (120 x 90, 120×80, 80x90, 80×100, 70×90).
doccia

Le docce su misura possono invece avere le più svariate forme. Quando vi posizionano un box doccia bisogna controllare che le pareti laterali siano siliconate in continuità e che non abbiano buchi che causino delle perdite.
Spesso la doccia viene sistemata in un angolo, in questo caso il box doccia sarà posizionato su due lati.

Ma ci sono varie soluzioni con docce moderne che vengono installate con tantissime soluzioni diverse e docce dal design particolare che possono restare aperte o addirittura in posizione centrale rispetto alla camera. A volte sono anche presenti in camera da letto

interno doccia