PICCOLI ACCORGIMENTI PER COMBATTERE GLI SPIFFERI


Spifferi

Piccoli e fastidiosi, gli spifferi, a nostra insaputa disperdono il riscaldamento verso l’esterno, sprecando energia e aumentando i costi in bolletta… Il primo consiglio per limitare gli spifferi è quello di arredare la tua casa con pesanti tende durante i mesi invernali. La luce del giorno è limitata a poche ore, quindi tapparelle o persiane chiuse sono un’ulteriore barriera per il calore. I serramenti, sia porte che finestre, hanno delle guarnizioni paraspifferi che vanno cambiate quando sono consumate, per non vanificare la loro funzione, oppure puoi applicare uno strato di silicone che è un buon isolante. Se i telai delle finestre sono molto vecchi, il silicone o la guarnizione sono soluzioni temporanee e un serramentista può valutare di cambiare gli infissi se sono molto vecchi ed usurati. Un piccolo rinnovo può portare molto risparmio in futuro, e non sprecare energia farà bene all’ambiente.

E per quanto riguarda il cassonetto della tapparella? Nei punti dove è fissato al muro puoi eliminare le fessure con stucco o silicone; lo spazio interno può essere riempito con schiuma di poliuretano espansa o con pannelli isolanti creati apposta per le tapparelle. In questo caso è opportuno farsi aiutare da un serramentista.

Spifferi